24 febbraio 2017

UN CONTEST PER SOGNI IN CERAMICA ISPIRATI AL MITO DEI FARI

Cerasarda Atelier lancia Lighthouse Interior, un concorso rivolto ai designer per la creazione di una collezione di complementi d’arredo e volumi ceramici ispirati al mito dei fari trasformati in strutture ricettive di lusso. Il fascino di architetture solitarie immerse in contesti naturali di grande suggestione si dovrà tradurre in oggetti destinati a divenire sinonimo di stile ed eleganza, identificando la linea di prodotti ideali per le suite di qualsiasi struttura di alto livello affacciata sul mare. Il concorso richiede il disegno di almeno tre elementi a scelta tra vasi, contenitori, piatti ornamentali, set luce, set tavola, soprammobili/oggetti ornamentali, superfici ceramiche per rivestimento pareti o pavimenti, sottolineando la possibilità di sviluppo della linea. Gli oggetti dovranno essere realizzati in tutto o in parte di materiale ceramico. A scegliere i progetti migliori sarà una giuria di respiro internazionale composta da professionisti di alto profilo: Savin Couelle, Manuel Aires Mateur, Martino Gamper, Clemente Busiri Vici, Ken Eastman, Alberto Bassi e Paolo Romani.

La partecipazione avviene tramite il portale CODE http://www.competitionsfordesigners.com/ a cui bisogna registrarsi, effettuare l’iscrizione e caricare i progetti. E’ previsto un montepremi di totale di 10.000 euro e dieci menzioni d’onore per i finalisti. Il termine di consegna degli elaborati è il 31 maggio 2017.